vai alla home
Anima Mediterranea
ererewre

ANIMA MEDITERRANEA

Il suicidio di un vecchio pensionato provoca un incidente a un tram che sarà determinante nella vita di Attilio Rampini. La storia di Rocco Spannisi, ambientata a Mardulizzi, un paesino di fantasia della costa calabrese, entra con prepotenza nella vita del protagonista, alterando i suoi ritmi e influenzandone il carattere e le scelte.
Le tinte forti della Calabria, colte negli eccessi dell’estate, contrastano con le sensazioni descritte nelle fredde ambientazioni di Mosca e San Pietroburgo, mentre gli scorci di Roma permeano il racconto del protagonista principale.
Anima mediterranea è un giallo psicologico basato su una storia che si sdoppia, per ricongiungersi in un finale borgesiano che supera i limiti del tempo e dei cicli della vita.
Tra i personaggi che popolano il racconto compare anche uno scienziato la cui figura è ispirata al medico e immunologo francese Jacques Benveniste, autore della ricerca sulla “memoria dell’acqua”.

Leggi le prime 20 pagine della prima parte >>>

Leggi le prime 20 pagine della seconda parte >>>

ORDINA